Pillole di Lana: ipercolesterolemia

Molti studi vedono l’insulino resistenza come la vera colpevole delle patologie cardiovascolari. Circa l’80% del colesterolo è infatti dovuto ad uno stimolo insulinemico eccessivo. Il colesterolo diventa dannoso nel momento in cui….
 
 
 

Pillole di Lana: hai il metabolismo pigro?

Per eliminare l’eccesso di grasso corporeo l’organismo umano deve bruciare i grassi all’interno dei mitocondri. Questi sono infatti degli organelli considerati la centrale energetica della cellula. Nei mitocondri avviene la respirazione cellulare…. Come fare per aumentarli, aumentando così il metabolismo?

Pillole di Lana: obesità cellulare o lipotossicità.

Il posizionamento o l’accumulo del grasso nei vari distretti del corpo dipende dal sesso, dall’età, dall’alimentazione, dall’attività motoria giornaliera, dall’azione degli acidi grassi nel DNA della cellula e dal profilo ormonale. E’ bene sapere però che l’obesità estetica è preceduta e condizionata dall’obesità cellulare.
La distribuzione del grasso corporeo è quindi influenzata da numerosi fattori…andiamo ad approfondire!

 

Pillole di Lana: rigeneriamo i villi in 4 mosse!

La natura ci aiuta a combattere gli effetti negativi di un’alimentazione industriale artificiale, infatti ogni tre cinque giorni l’intestino tenue garantisce la formazione dei nuovi villi intestinali. E’ comunque fondamentale favorire e sostenere la rigenerazione di questi villi attraverso un’alimentazione che metta a riposo il nostro intestino. Questo possiamo farlo mediante 4 mosse, andiamo ad approfondire!

Pillole di Lana: dormi male o soffri di insonnia?

Come già approfondito in altri video, l’insonnia favorisce infiammazione cronica, stress ossidativo e sovrappeso. La maggior parte di noi ha vissuto anche solo per un breve periodo della sua vita l’esperienza dell’insonnia. La maggior parte degli episodi sono brevi e si esauriscono spontaneamente…

 

 

Pillole di Lana: dna e destino

I geni ci aiutano a capire le nostre predisposizioni, ma non sono per forza il destino! Le informazioni che contengono (ad esempio la possibilità di indurre una patologia – come il diabete o l’ipercolesterolemia – oppure di determinare una specifica caratteristica morfologica o funzionale) si traducono nell’organismo in un sistema di regolazione influenzato dall’ambiente. Questo vuol dire, ad esempio, che una persona può anche avere nei suoi cromosomi i geni che determinano la celiachia o il diabete (come dicevamo prima), ma non è detto che poi si sviluppino queste malattie nel corso della sua vita. E’ molto importante conoscere le nostre predisposizioni genetiche proprio perché poi, avremo gli strumenti per favorire o sfavorire la manifestazione della problematica, adottando uno stile di vita e un’alimentazione più idonei.

Pillole di Lana: la tazzina di caffè

Quando beviamo il caffè a digiuno e quindi nello stomaco non è presente cibo, la caffeina causa un incremento della secrezione gastrica acida che nei soggetti sensibili, causa lesioni della parete dello stomaco con comparsa di bruciore, reflusso, gastrite e ulcera. Per questa ragione…

Pillole di Lana: ritenzione idrica

Spesso, salendo sulla bilancia, entriamo in crisi vedendo delle oscillazioni del nostro peso corporeo. Questo accade perché non consideriamo che il peso corporeo non è solo grasso! Il numero letto sulla bilancia, infatti, esprime la somma di acqua, muscolo, grasso, ossa. Le oscillazioni giornaliere anche di uno o due kg non sono date da accumulo o perdita di grasso ma soprattutto dalla variazione dell’acqua, la maggior componente del nostro corpo. Approfondiamo le tecniche per prevenire e contrastare queste oscillazioni.