Home

 

Una corretta nutrizione aiuta a

prevenire la malattia

genera salute

benessere fisico e mentale

 

 

 

Se l’alimentazione è il nostro carburante….

perché quando ci alziamo da tavola spesso siamo “più scarichi “ di prima?

 

Alcuni dei più comuni rischi di una nutrizione sbagliata sono:

  • calo della prestazione  e del rendimento (sportivo, lavorativo, di studio, ecc.)
  • traumi fisici (favoriti da disidratazione, carenze o squilibri di minerali, ecc,)
  • abbassamento delle difese immunitarie
  • danni tissutali causati o favoriti da un eccesso di radicali liberi (es. malattie reumatiche)
  • inadeguata crescita ossea
  • soppressione della funzionalità gonadica
  • alterazione della tiroide
  • alterazione dell’ormone della crescita
  • sovrappeso dovuto ad una carenza di massa magra metabolicamente attiva
  • stanchezza cronica
  • sbalzi d’umore (momenti di iperattività alternati a veri e propri down)
  • stitichezza cronica associata a gonfiore persistente della fascia addominale
  • emicranie frequenti
  • insonnia

 

Il corpo umano è una macchina complessa che necessita della giusta miscela di carburante per funzionare con la massima efficienza. Questa energia gli viene data attraverso il cibo della giusta qualità.

Quello che mangiamo svolge un ruolo estremamente importante ai fini del dispendio energetico.

 

Per dimagrire o/e mantenersi sani e in linea, non è quindi necessario patire la fame, bensì fornire il giusto carburante per mantenere alto il metabolismo e bruciare la massa grassa.

Il Nutrizionista

Quando rivolgersi al Nutrizionista

 

Il Nutrizionista studia la migliore alimentazione adatta al tuo stile di vita e al tuo benessere psicofisico. Con la sua formazione professionale ti supporta nel percorso verso una corretta nutrizione che, in modo naturale e senza l’ausilio di farmaci, può aiutare giovani e adulti a prevenire e ad affrontare:

  • sovrappeso
  • sottopeso e carenze nutrizionali
  • disturbi del comportamento alimentare, quali bulimia, anoressia, alimentazione incontrollata
  • cattivo rapporto con il cibo e con il proprio corpo
  • alterazione di colesterolo, trigliceridi, glicemia, pressione, ecc.
  • malattie del metabolismo
  • stitichezza
  • intolleranze alimentari
  • celiachia
  • patologie gastrointestinali: gastriti, reflusso gastro-esofageo, colon irritabile, ecc.
  • disordini e patologie del fegato
  • insufficienza renale
  • ritenzione idrica e gonfiore
  • stress
  • aggressività
  • insonnia
  • depressione
  • stanchezza fisica e mentale
  • acidosi
  • infezioni uro-ginecologiche, quali candida, cistite, ecc.
  • gravidanza e allattamento
  • irregolarità mestruali
  • menopausa
  • osteoporosi

 

alimentazione e sport motocross

Il Nutrizionista aiuta lo sportivo a:

  • massimizzare la prestazione con il corretto uso degli alimenti e dei liquidi
  • riconoscere gli alimenti funzionali alla sua attività e quantità necessarie
  • minimizzare la massa grassa
  • mantenere lo status fisico

 

alimentazione per la salute del bambino e del ragazzo

Con i più giovani svolge:

  • educazione alimentare finalizzata alla prevenzione di disturbi alimentari, del sovrappeso, della carie

 

Nella mia attività quotidiana collaboro con specialisti di ogni disciplina (psicologi, psichiatri, dermatologi, allergologi, medici estetici, diabetologi, endocrinologi, nefrologi, gastroenterologi, pneumologi, ecc.) per assicurare che il paziente che ne ha necessità riceva la miglior assistenza possibile. Una sinergia, questa, che aiuta a risolvere anche problematiche molto complesse.

Percorso nutrizionale

Il percorso insieme

 

Esistono molte diete o ogni anno ne nasce una nuova che si impone come scoperta miracolosa e rivoluzionaria. Pronti a cambiare le abitudini alimentari personali e familiari, ci troviamo poi spaesati perché nel frattempo veniamo a conoscenza di alcuni aspetti negativi di quella dieta, che invece ci era stata presentata come perfetta.

Ci sono alcune regole alimentari generali che ognuno necessita di conoscere per costruirsi poi pian piano la sua dieta personalizzata. La vera dieta deve essere adattata alla realtà fisiologica, patologica e costituzionale della persona, ma deve anche essere scelta in base alla realtà sociale, lavorativa e familiare.

 

alimentazione sportiva running maratona corsa

 

L’obiettivo delle mie consulenze Leggi tutto “Percorso nutrizionale”

La mia filosofia

Sono meglio le calorie o qualità del cibo?

 

Alla base di molti problemi legati all’alimentazione c’è la convinzione che la conta delle calorie sia l’elemento fondamentale su cui sviluppare la dieta. Sicuramente le calorie sono determinanti per il bilancio energetico totale di un individuo. Il dimagrimento e il sovrappeso possono essere a volte legati ad esse (è palese che se le entrate superano le uscite, il peso corporeo aumenta) ma, nella mia esperienza, ho visto che non è una condizione così frequente.  Molte persone obese hanno infatti un apporto calorico non eccessivo, se non addirittura scarso. Il sovrappeso dipende spesso da:

Leggi tutto “La mia filosofia”