Nutrizione e DNA

alimentazione e salute dna             LA DIETA GENETICA

 

La nuova frontiera è utilizzare la genetica per migliorare la qualità della vita, impedendo o attenuando la manifestazione clinica delle varie possibili malattie. Si esaminano i geni, ossia i mattoncini del DNA che rendono ognuno diverso dall’altro, individuando i fattori positivi o negativi che mantengono in piena forma.

Conoscendo le predisposizioni si possono riuscire ad anticipare i sintomi!

Nel DNA (e quindi nel genoma) sono contenute tutte le informazioni che permettono all’organismo di vivere, pensare, muoversi ed agire, e tutte le informazioni che contribuiscono a creare la qualità delle performance, sia psichiche che fisiche.

In pratica l’informazione contenuta nel DNA altro non è che quella che siamo abituati a chiamare “la nostra costituzione”. Questa costituzione, oggi, la possiamo conoscere ed una volta conosciuta, possiamo condizionarne l’espressione e la sua applicazione nella vita di tutti i giorni.

Noi siamo, infatti, il risultato dell’interazione tra genoma (costituzione di base) ed ambiente (stile di vita, alimentazione, attività fisica, prodotti assunti, etc.).

Grazie allo studio del DNA e alla corretta interpretazione dei dati associati agli esami di biochimica, possiamo oggi conoscere i nostri limiti e le nostre potenzialità.

Seguiti passo dopo passo in un percorso personalizzato, andremo ad orientare lo stile di vita, attraverso scelte nutrizionali  funzionali alla vostra costituzione primaria (il DNA) e mettendo in campo strategie preventive per conservare la salute e perseguire un ideale equilibrio psicofisico.

 

Scopri i percorsi :

METABOLIC – problemi di metabolismo e dimagrimento

ANTIAGING – contrasto all’invecchiamento precoce

SENSTIVITY – intolleranze e sensibilità alimentari